Biancoscudati: Messina - Rotonda 3 - 0

Vai al contenuto

Connettiti
Nuovo utente? Registrati ora! Aiuto

Classifica serie C - Girone C

 

Messina - Rotonda 3 - 0 -----

28 feb 2021 15:34 | Kronos  in Squadra

Un tris per l'allungo in testa. L'Acr Messina supera 3-0 il Rotonda
I biancoscudati battono agevolmente i lucani con le reti di Addessi e Foggia nel primo tempo e Vacca in avvio di ripresa. Polizzi respinge il rigore del poker ad Arcidiacono. Biancoscudati adesso a +4 sulla Gelbison, nuova seconda forza del torneo.

Sabatino e Arcidiacono tornano disponibili e scendono subito in campo dal primo minuto nell'Acr Messina che affronta allo Scoglio l’ostico Rotonda. Sono le uniche due novità di formazione che Raffaele Novelli propone rispetto alla sfida di mercoledì con il Biancavilla. In mediana non c’è Cristiani, che si accomoda inizialmente in panchina, con le maglie da titolari che vanno a Cretella (2002), Aliperta e Vacca; davanti con capitan Arcidiacono ci sono Addessi, preferito a Bollino, e Foggia. Davanti al portiere Caruso (’99) spazio per Cascione (2000), Lomasto, Sabatino e Giofrè (2001). In tribuna i nuovi acquisti Acquadro e Daniello.

La cronaca
Primo tempo: Acr Messina in completo rosso con in inserti gialli, Rotonda in maglia verde, pantaloncini e calzettoni bianchi. Al 4' prima iniziativa della gara: Aliperta lancia verso Foggia, defilato a sinistra, uscita scriteriata di Polizzi anticipato dal 9 di casa che prova ad aggirarlo, ma è steso nei pressi della bandierina del calcio d'angolo. Giallo per il portiere ospite e punizione calciata di Arcidiacono che si chiude con un fallo proprio ai danni di Polizzi. Due minuti dopo Calaiò sbaglia il disimpegno e favorisce Addessi, tocco per Foggia che dal limite si lascia ingolosire dal pallonetto, parato senza problemi dall'estremo difensore lucano. Allo scoccare del decimo minuto il Rotonda si affaccia nell'area messinese e conquista il primo corner della partita con un tiro di Ferreira respinto da Cascione. Gara che rimane equilibrata, il Rotonda si difende, ma senza fare le barricate e l'Acr Messina resta paziente alla ricerca del varco giusto. Al 21' l'episodio che sblocca il punteggio: bella giocata di Cretella in mezzo al campo, palla dentro per Arcidiacono deviata da De Santis che diventa un ghiotto assist per Addessi, che al volo firma il quarto gol del suo campionato, il secondo consecutivo. L'Acr Messina amministra il vantaggio, non subisce alcuna iniziativa del Rotonda e dopo il 35' ha due buone occasioni: prima Vacca non sfrutta l'errore di Polizzi che non perde palla in uscita, poi Arcidiacono testa il senso della posizione del portiere lucano con una punizione da posizione defilata. Preludio del gol che arriva al 37': rilancio di Caruso, spizzata di Cretella che spalanca le porte della trequarti a Foggia, che si presenta a tu per tu con Polizzi e lo beffa con un delicato tocco sotto. Dodicesimo gol in campionato per il 9 dell'Acr Messina, attuale capocannoniere solitario del campionato. Primo tempo che si chiude senza recupero, Acr Messina pratico e meno spettacolare del solito, ma bravo con Addessi a capitalizzare il primo episodio della partita e sul pezzo con Foggia che sul filo del fuorigioco ha firmato il raddoppio.

Secondo tempo: Si riparte con Adeyemo per Fricano tra le fila del Rotonda che adesso si schiera con un più propositivo 4-4-2. Acr Messina alla ricerca immediata del tris e dopo 100" Aliperta cerca un gol spettacolare con un drop mancino dal limite che Polizzi allunga in corner con un bell'intervento. Obiettivo raggiunto al 50' con il colpo di testa di Raffaele Vacca su splendido assist d'esterno di Aliperta. Secondo gol stagionale per il numero 11 messinese, a segno anche nella gara d'andata. Sei minuti dopo finisce la partita di Cretella, anche quest'oggi tra i migliori in campo, dentro Crisci. Rotonda che si fa vedere in avanti al 57' con Adeyemo che sfrutta un rimpallo favorevole dopo l'iniziativa di Actis Goretta, ma mette alto con il pallonetto. Al 64' Mazzone prende il posto di Cascione, vittima di un fastidio muscolare. Acr Messina che allenta la presa e al 69' Tarantino sfiora il gol con un colpo di testa che però si perde largo. Un minuto dopo Addessi ruba palla sulla trequarti, calcia dal limite e trova la respinta di Polizzi. Si avventa sulla sfera Crisci che appoggia verso Foggia, il cui tiro è respinto con il braccio da Toure. Rigore, giallo per il difensore lucano, ma dal dischetto Arcidiacono si fa respingere la conclusione incrociata da Polizzi. Dopo la battuta dal dischetto, Novelli sostituisce il diffidato Vacca e Foggia con Lavrendi e Manfrellotti. Accadrà poco altro. Arcidiacono cerca il riscatto dopo il penalty sbagliato e all'89' Caruso deve sporcarsi i guantoni per deviare la punizione calciata da Actis Goretta. Nel primo minuto di recupero Manfrellotti firma il poker correggendo in rete il tiro svirgolato di Bollino, ma l'arbitro annulla su segnalazione dell'assistente e ammonisce l'ex attaccante dell'Acireale, che ha toccato il pallone con le mani. Il triplice fischio, al 94', sancisce il secondo successo consecutivo dell'Acr Messina che allunga sul secondo posto, adesso occupato dalla Gelbison.

Acr Messina-Rotonda 3-0
Marcatori: 21' pt Addessi, 37' pt Foggia, 5' st Vacca

Acr Messina: Caruso; Cascione (19' st Mazzone), Lomasto, Sabatino, Giofrè; Cretella (11' st Crisci), Aliperta, Vacca (27' st Lavrendi); Addessi (35' st Bollino), Foggia (27' st Manfrellotti), Arcidiacono. Allenatore: Raffaele Novelli. A disposizione: Lai, Cristiani, Boskovic, Polichetti.

Rotonda: Polizzi; Toure, De Santis (21' st Tarantino), Calaiò; Saverino, Fricano (1' st Adeyemo), Tuninetti, Boscaglia, Valenti; Actis Goretta, Ferreira (29' st Diop). Allenatore: Davide Boncore (in tribuna). A disposizione: Kapustins, Sanzone, Guida, Camacho, Coulibaly, Giordano.

Arbitro: Stefano Peletti di Crema
Assistenti: Pasquale Scopelliti e Leonardo Mallimaci di Reggio Calabria

Ammoniti: Polizzi ®, Valenti ®, Cretella (M), Boscaglia ®, Crisci (M), Toure ®, Manfrellotti (M)

Corner: 7-2
Recupero: 0' e 4'

Messinanelpallone

0 Commenti

Pagina 1 di 1

Nessun commento è ancora stato fatto

Pagina 1 di 1


15 utenti attivi negli ultimi 30 minuti

14 ospiti, 0 utenti anonimi